Criosabbiatura, la soluzione ideale per la sanitizzazione in ambito industriale

La criosabbiatura o sabbiatura criogenica è un metodo di pulizia industriale che utilizza l’anidride carbonica allo stato solido, ovvero il ghiaccio secco.
Si tratta di un procedimento molto più efficace e sostenibile rispetto alle tecniche tradizionali di lavaggio chimico e meccanico. Scopriamo per gradi cos’è, come funziona e quali sono i vantaggi di questo processo.

 

 

Come funziona la sabbiatura criogenica?

Il funzionamento della criosabbiatura si basa sull’ efficacia della rimozione dello sporco per mezzo del solo ghiaccio secco (anidride carbonica CO2 alla stato solido con aria compressa).

inline_853_https://www.aegchem.com/wp-content/uploads/2018/11/pulizia-300x181.png

 

Questo risultato è legato al verificarsi dei seguenti effetti:

  • Energia cinetica. Il ghiaccio secco viene proiettato ad una velocità estremamente elevata, mediante aria compressa, contro l’incrostazione da eliminare.
  • Effetto termico. A seguito della bassa temperatura del ghiaccio secco (–79° C a pressione atmosferica), dopo l’impatto con la superficie l’incrostazione si indurisce e diventa friabile, perdendo l’adesione al manufatto e staccandosi da esso. 
  • Effetto della sublimazione. Nel momento in cui colpisce la superficie, il ghiaccio secco “sublima”, cioè passa istantaneamente dallo stato solido a quello gassoso. Questo provoca una dilatazione del volume del ghiaccio di ben 500 volte che facilita il distacco dello sporco/incrostazioni da rimuovere.
  • Perché si parla di ghiaccio secco? Viene definito “ghiaccio secco” perché, in condizioni di pressione atmosferiche, l’anidride carbonica passa direttamente dallo stato solido a quello gassoso senza passare attraverso lo stato liquido.

Inoltre, il ghiaccio secco non è abrasivo, infatti la sua durezza è inferiore a quella del talco, e non lascia polveri né residui di nessun tipo in seguito al suo utilizzo.

 

Quali sono i campi d’impiego della criosabbiatura?

La sabbiatura criogenica è utilizzata per la pulizia delle superfici in ambito industriale. Si tratta di una tecnologia che richiede l’utilizzo di macchinari specifici (Dry Ice Blaster) in grado di garantire il controllo dell’aria compressa e la distribuzione calibrata del ghiaccio secco nel flusso d’aria.

Nello specifico, la criosabbiatura può essere utilizzata nei seguenti campi d’impiego:

  • Restauro edile e monumentale
  • Elettromeccanica
  • Industria alimentare
  • Stampa e rilegatura libri
  • Settore delle materie plastiche
  • Industria del legno
  • Industria nautica
  • Settore chimico e farmaceutico
  • Fonderie di alluminio in conchiglia
  • Stampaggi rotazionali
  • Pulizie impianti industriali
  • Invecchiamento dei tessuti, in particolate del DENIM

 

 

Quali sostanze possono essere rimosse attraverso il ghiaccio secco?

inline_439_https://www.aegchem.com/wp-content/uploads/2019/06/DSC9905-1-300x217.jpg

Questo sistema di pulizia a livello industriale agisce su superfici di diverso materiale tra le quali ci sono metalli, marmo, cemento, graniglia e intonaci.

Inoltre, è possibile rimuovere totalmente numerose sostanze:

  • adesivi
  • asfalto
  • catrame
  • decalcomanie
  • efflorescenze (cristallizzazione dei sali minerali idrosolubili)
  • gomme da masticare (chewing gum)
  • graffiti (scritte realizzate con vernici) da alcune superfici
  • grasso
  • inchiostro
  • incrostazioni calcaree
  • olio
  • patine nere (fuliggine, smog)
  • patine organiche (licheni)
  • resine
  • vernici
  • distaccanti

 

 

Quali sono i vantaggi della criosabbiatura?

 

L’innovativo metodo di pulitura con ghiaccio secco non lascia residui, consentendo di operare anche sui macchinari senza alcuno smontaggio delle singole componenti.

Rispetto agli altri trattamenti, la sabbiatura criogenica apporta i seguenti vantaggi:

  • non richiede alcun utilizzo di solventi;
  • genera un bassissimo impatto ambientale e quindi è ecologicamente sostenibile;
  • non c’è acqua;
  • non è invasiva o abrasiva;
  • è conforme alle normative FDA / BGA;
  • si può applicare in qualunque stagione,
  • non è tossica per l’operatore;
  • avviene in tempi rapidi (circa l’80% in più rispetto ai sistemi tradizionali).

 

 

A&Gchem è leader in Europa nella produzione di macchinari per sabbiatura criogenica.

Da 20 anni A&Gchem produce macchine per la criosabbiatura ed è leader in Europa.

Produciamo unità di sabbiatura a ghiaccio secco per uso industriale e, di recente, abbiamo realizzato una criosabbiatrice per micro-criosabbiature che permette di effettuare particolari attività in settori come l’elettronica e la medicina.

A&Gchem non si occupa soltanto della produzione e della vendita dei macchinari specialistici ma offre il servizio presso il cliente.

La qualità del servizio e l’efficienza delle unità DRY GUN ci ha consentito di poter acquisire clienti importanti, gruppi industriali e aziende leader mondiali in settori dove la sanificazione e la pulizia sono imprescindibili.

 

Invia una richiesta di informazioni o contattaci.

Se sei interessato al metodo di criosabbiatura A&Gchem o desideri avere maggiori informazioni, compila il nostro modulo online oppure contattaci attraverso i nostri riferimenti telefonici e email.

 

[button style=”big”  icon=”” title=”Richiedi maggiori informazioni” url=”https://www.aegchem.com/contatti/”]